SUPAKITCH & KORALIE: sogni onirici, manga e japan culture.

Quando le idee e le forze di due animi particolarmente estrosi collimano in più punti di visione pressoché uguale, e la da li che esce qualcosa di davvero magico.

Colori , schizzi , adesivi e ancora colori . Si questo è il mondo magico dei due artisti francesi SUPAKITCH & KORALIE.

Koralie : Laureata in architettura, una grande passione per la grafica, elabora le sue opere mescolando in modo armonioso elementi appartenenti a differenti culture: bambole russe, trecce africane, gioielli indù… su sfondi ispirati a motivi giapponesi mentre  Supakitch è un artista completo che non si limita all’esercizio di una sola tecnica. La sua pittura si ascolta e si vive al ritmo dei colori con i quali SupaKitch, proprio come un musicista, compone delle vere melodie grafiche.

supa-obr-wyzro

Un duo che muove le proprie origini e basi nella street art evolvendo il concetto in più forme e rafforzandolo da una forte visione unica di quello che è il principio d’idea e di progetto sia di vi vita personale che di lavoro.

Nasce così un progetto artistico che pone le sue basi e la sua ispirazione in quella che è la cultura giapponese. Geishe, draghi ed esseri fantastici  sono una costante nei lavori che troviamo sparsi negli angoli di NewYork  in alcune gallerie della grande mela e in varie parti del mondo.

picture-3I-Was-Born-To-Be-Different-BD1

Il lavoro eseguito per Kimono Fusion è un esempio di perfezione formale ma anche di un concept più che unico.

Questi  mondi onirici dalle tinte color pastello nascono dalla passione di entrambi per i manga e gli animali ,in particolare per i conigli e i lupi e volpi.

Nel 2005, Koralie e Supakitch hanno fondato un proprio marchio di abbigliamento sotto il nome di  Metroplastique. Il marchio offre uno stile definito da loro “urban chic” che s’ispira alle loro creazioni.

Oltre alla street art si occupano anche di prestazione digitale grafica e fotografia.

uniiititled-1

Nel corso degli anni si  sono anche impegnati nella creazione di giocattoli come la famosa serie Dunny per la società Kibrot. La costante ricerca stilistica formale che nel corso degli anni, li ha portati in giro per il mondo ha sicuramente confermato una cosa: l’originlita dei loro lavori. Ed è proprio così quando studi, credi in qualcosa e sviluppi il tuo concetto all’estremo , dai tutto te stesso trovando quella che e la via e anche la chiave di lettura del tuo lavoro, impostando un concept che non rischi di cadere nel banale , ne esce poi un progetto che ti differenzia da tutto ciò che già c’è in giro.

Siamo di fronte a due personalità davvero forti con le proprie attitudini e un background  solido alle spalle che arrivando a un punto d’incontro artistico e visione di pensiero in perfetta chimica sta  mostrando di cosa si è capaci credendo in ciò che si fa.

Vi salutiamo col video realizzato al VÄRLDSKULTUR MUSEET di Göteborg (Sweden) in occasione del Kimono Fusion di uno splendido murales che combina i loro incredibili stili, supportati da un’ innumerevole quantità di Posca, dalle musiche di Dlid (producer francese) e dal fotografo Elroy.

 

Lasciatevi stregare

 

(Visited 229 times, 1 visits today)

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *