Rappresentare un’occasione di viaggio, un’esperienza di conoscenza dell’altro e dell’altrove, delle spazialità che ci circonda.

Senzaconfine ha origine dalla lunga tradizione di impegno dell’Accademia Euro-Afro-Asiatica del Turismo. Si affaccia sul Terzo Millennio come un multiforme contenitore culturale che racchiude al suo interno un calendario di iniziative che indagano le tante e inesauribili sfaccettature del viaggio: il contatto con nuovi modi di vivere, con costumi e tradizioni differenti, con “sperimentazioni” artistiche, musicali e visive.

Al centro del viaggio l’uomo, sia nelle sue etichette più sociali, sia in quelle artistiche. L’uomo cittadino d’Europa e del mondo, l’uomo creatore di un mondo sempre più in divenire. Ma pur sempre uomo: appartenente al genere umano. Un unico insieme in cui si sommano le specificità dei singoli individui.

Senzaconfine è in grado di coniugare un alto profilo istituzionale di dialogo con realtà concrete e affermate in merito a materie di turismo e legislazione turistica con un profilo che promuove il divertimento e le buone vibrazioni.